Ondulit stratigrafia

Perché un buon tetto si costruisce così

Ondulit stratigrafia

Al tetto è affidato il compito di garantire il corretto isolamento termico dell’edificio, evitare dispersioni termiche e garantire il comfort abitativo.

 

Per essere efficiente da un punto di vista energetico, un edificio deve avere una efficace coibentazione dell’involucro esterno, una buona tenuta all’aria, l’assenza di ponti termici e un sistema di impianti calibrato ai fabbisogni. Il tetto, primo elemento a protezione dell’intero involucro edilizio, è l’elemento costruttivo più esposto alla radiazione solare ed è anche la porzione di superficie che, rispetto ad una parete, disperde la maggiore quantità di calore. La fase di progettazione di una copertura è quindi estremamente importante perché essa deve garantire corretto isolamento termico e assicurare la minore dispersione di energia . Un tetto studiato e realizzato mediante un pacchetto stratificato assicura adeguata risposta ai fabbisogni funzionali e i più alti livelli di comfort abitativo e ambientale. Ogni tipologia di tetto ha le sue caratteristiche.

Gli strati funzionali di una copertura stratificata sono:

  • la struttura portante
  • lo strato funzionale di tenuta all’aria
  • l’isolamento termico, fondamentale perché sia assicurato il comfort abitativo
  • Lo strato di tenuta impermeabile, la cui efficienza nel tempo e la resistenza alle sollecitazioni atmosferiche sono essenziali per proteggere il pacchetto di copertura e l’edificio

Scopri alcune delle più frequenti tipologie di coperture stratificate.